Istituti Manieri Copernico

Liceo Classico

Liceo Scientifico

CONTATTI
Vienici a trovare quando vuoi, da noi è sempre Open Day!

0677208032/0677208062

info@maniericopernico.it

centrostudimanieri@pec.it

via Faleria 21 - 00183 Roma

CF 01371770585 - P.IVA 03633741008

Top

“DIFENDIAMOCI SENZA PAURA” – 1 DICEMBRE 2016 DALLE ORE 11.00

“DIFENDIAMOCI SENZA PAURA” – 1 DICEMBRE 2016 DALLE ORE 11.00

DIFENDIAMOCI SENZA PAURA: questo è il titolo del convegno che si terrà presso l’Aula Magna dell’Istituto Manieri Copernico il giorno 1/12/2016 dalle ore 11,00.

La giornata è dedicata a Federica Mangiapelo, la ragazza trovata morta in circostanze mai chiarite sulle rive del Lago di Bracciano. La sua storia, che ha avuto un grande rilievo a livello nazionale, è stata ripresa anche dalla carta stampata e dal web e ha contribuito a puntare un faro sulla violenza sulle donne, un fenomeno che non sembra volersi arrestare. La vicenda è stata descritta da suo zio, Massimo Mangiapelo, nel suo libro Federica, la ragazza del lago in cui ricorda costantemente che l’amore non è possesso perché il possesso troppo spesso sfocia nella violenza.

«Il mio libro nasce da una promessa che ho fatto a Federica, davanti la sua tomba. In qualche modo volevo narrare la sua storia, non tanto sotto l’aspetto giudiziario, che comunque è sullo sfondo. La mia intenzione era quella di ricordare chi era Federica e quello che abbiamo vissuto io e la mia famiglia in questa tragica storia. La cosa più importante, per noi, è quella di ricordare la figura di Federica e la sua tragica fine. Ho iniziato a scrivere il libro con la speranza di supportare mio fratello e Rosella in questa dura battaglia, sia a livello giudiziario che sotto il punto di vista umano».

Il Centro Studi Manieri si fa portavoce di questo incontro volto a sensibilizzare il pubblico sulle varie sfaccettature della violenza ai giorni nostri su come riconoscere i segnali prodromici alla violenza e come tutelare le nuove generazioni.

Interverranno all’incontro:

Luigi Mangiapelo. Padre di Federica

Emilio Orlando. Giornalista di cronaca nera del quotidiano la Repubblica si presenterà con il suo  libro: Buoni Assassini dedicato al caso dell’omicidio di Luca Varani.

Massimo Mangiapelo. Giornalista, scrittore presenterà il suo libro Federica la ragazza del lago dedicata alla vicenda della nipote Federica Mangiapelo ritrovata morta il 1 novembre 2012 del cui omicidio ne fu accusato l’ex fidanzato.

Antonella Formicola. Criminologa esperta in criminologia clinica e scienze investigative  parlerà della violenza e della sicurezza in campo criminologico.

Arpino Francesca. Avvocato perfezionata in psicologia investigativa, psicologia giuridica ,psicopatologia forense e psicodiagnostica forense si soffermerà sul trauma, il diritto delle vittime e il trattamento dei media rispetto a drammi specifici.

Imma Giuliani.  Psicologa e Criminologa